Prosciutteria

Prosciutteria 500 Food Boutique

PROSCIUTTERIA

Il 500 FOOD BOUTIQUE propone una selezione di prosciutti e salumi di accertata qualità
e riconosciuti come eccellenze italiane DOC nel mondo , la lista dei prosciutti e salumi
sarà divisa per semplificazione in salumi non insaccati crudi, salumi non insaccati cotti,
salumi insaccati crudi, salumi insaccati cotti.
Interessante sapere .
I salumi hanno una costante particolare: si conservano grazie all’utilizzo del sale, come
dice il loro stesso nome. Il sale inibisce la proliferazione dei batteri e dona sapore al
prodotto, rendendo così unico il gusto di prosciutti, salami, mortadelle, salsicce e via
dicendo.
Tra i prodotti carnei salati si possono distinguere due grandi categorie di prodotti: quelli
realizzati a partire da un pezzo anatomico intero e quelli preparati dalla carne trita.


NON INSACCATI CRUDI


PROSCIUTTO CRUDO AMATRICIANO IGP
I vanta una qualità specifica che deriva dalla tradizionale tecnica di rifilatura
particolarmente alta. Tale operazione che caratterizza questo prodotto, deriva dalla
secolare esperienza maturata dai produttori della zona e conferisce al prosciutto una
forma tondeggiante “a pera”.La fetta dal colore roseo/rosso ha un sapore sapido ma non
salato presenta un aroma dal profumo gradevole dolce e intenso.


PROSCIUTTO CRUDO DI PARMA DOP
La cura nei dettagli e nelle fasi di stagionatura; la passione per un lavoro antico fatto di
antiche tradizioni e tramandato di generazione in generazione; l’equilibrio dei profumi e dei
sapori di un terra ricca e generosa; e la qualità e l’attenzione nella scelta della materia
prima impiegata. Sono questi gli elementi che fanno del Prosciutto di Parma uno dei
prodotti più rappresentativi del Made in Italy e più apprezzati e conosciuti al mondo.


PROSCIUTTO CRUDO SAN DANIELE DOP
è un prosciutto crudo stagionato riconosciuto prodotto a Denominazione di Origine dal
1970 dallo Stato italiano con la legge n. 507 e dal 1996 dall'Unione europea come
prodotto a Denominazione di Origine Protetta - DOP perché le sue caratteristiche sono
dovute al particolare ambiente geografico, che include fattori naturali e umani.
Il Prosciutto di San Daniele viene prodotto da 31 aziende nel comune di San Daniele del
Friuli, in provincia di Udine secondo modalità definite dal relativo Disciplinare di
produzione.


PROSCIUTTO CRUDO SERRANO (SPAGNOLO) STG
Il jamón serrano (letteralmente "prosciutto di montagna") è un alimento ottenuto a partire
dalla salatura e seccatura all'aria dagli arti posteriori del maiale.
Questo stesso prodotto riceve anche il nome di paleta o paletilla quando si ottiene dagli
arti anteriori. La denominazione jamón serrano è riconosciuta come specialità tradizionale
garantita (STG).


CULATELLO DI ZIBBEO
Il culatello di Zibello è un salume a denominazione di origine protetta (regolamento CE
n°1263/96) tipico della provincia di Parma. È inoltre catalogato tra i Presidi di Slow Food
dell'Emilia-Romagna.
Il Culatello, citato con certezza per la prima volta in un documento del 1735, è prodotto a
partire dalla coscia di maiale insaccata nella vescica del maiale stesso.


BRESAOLA
Tra i prodotti di carne salata, la bresaola rientra nella categoria di salumi crudi a pezzo
intero non affumicati. La bresaola è originaria della Valchiavenna (brisaola). In varie zone
dell'Italia Settentrionale vengono prodotti vari tipi di bresaola[1], che si distinguono per le
carni utilizzate, che possono essere di manzo, di cavallo o di cervo o di maiale.


PANCETTA
La pancetta (detta anche ventresca di maiale) è un salume di suino preparato con la parte
della pancia dell’animale.


GUANCIALE
Il guanciale di maiale è la gola del maiale, un taglio di carne suina percorso da venature
magre (muscolo) con una componente di grasso pregiato, di composizione diversa dal
lardo (grasso del dorso) e dalla pancetta (grasso del ventre).
La consistenza è più dura rispetto alla pancetta e il sapore più caratteristico.


SPECK IGP
Lo speck dell'Alto Adige IGP (in ladino cioce) è una specialità della salumeria sud-tirolese.
Consiste in un pezzo della coscia del suino erroneamente chiamato prosciutto crudo
completamente disossato, lievemente affumicato, tipico del territorio altoatesino, in Italia. È
protetto dall'Unione europea con il marchio IGP. Il termine speck, in tedesco, significa
letteralmente “lardo".


NON INSACCATI COTTI


PORCHETTA DI ARICCIA IGP
La Porchetta di Ariccia è un prodotto a base di carne suina cotta, tipica del comune di
Ariccia, in provincia di Roma[1].
Dal 14 giugno 2011, a livello europeo, la Porchetta di Ariccia ottiene il riconoscimento di
indicazione geografica protetta (IGP).


PROSCIUTTO COTTO E/O AFFUMICATO
Il prosciutto cotto è un salume tipico italiano ottenuto dalla salatura e cottura della coscia
del maiale.
Si definisce prosciutto cotto unicamente il salume derivato dal taglio anatomico di
riferimento, che si chiama infatti "prosciutto". Un salume simile, ricavato invece dalla spalla
del maiale (meno pregiato, ma simile a livello nutrizionale) viene denominato spalla cotta.


INSACCATI CRUDI


SALAME FELINO E PICCANTE
Il salame di Felino è un salame prodotto storicamente nella cittadina di Felino (da cui il
nome) e in alcuni comuni limitrofi, come Sala Baganza e Langhirano, tutti in provincia di
Parma. Avendo ottenuto la certificazione europea di "Indicazione Geografica Protetta"[1],
questo salume è tutelato da contraffazioni.


CAPOCOLLO
COPPA
FINOCCHIONA
LONZA
La coppa, detta anche capocollo, capicollo (Campania e Calabria), ossocollo (Veneto),
finocchiata (Siena), capicollo (alto lazio),lonza (Lazio) o lonzino (Marche e Abruzzo), è un
insaccato che è presente nel territorio italiano con varie interpretazioni e ricette, ottenuto
dalla lavorazione della porzione superiore del collo del maiale e da una parte della spalla
(questo ne giustifica il nome).
Le carni vengono salate e massaggiate (questa operazione è necessaria per favorire sia la
penetrazione sia la distribuzione uniforme del sale) poi vengono insaccate in un budello
naturale e fatte stagionare.
Nel corso della lavorazione vengono aggiunte spezie ed erbe aromatiche tipiche delle
diverse località di produzione del salume. Per la sua stagionatura in passato si avvolgeva
la carne in una tela grezza o la si legava con spago di canapa.


SALCICCIE DI CINGHIALE
Carne di suino, grasso di suino, carne di cinghiale 30%, sale, zuccheri (destrosio,
saccarosio), aromi e spezie, antiossidanti


INSACCATI COTTI


MORTADELLA CON PISTACCHI IGP
Mortadella Bologna IGP è un prodotto di salumeria realizzato con carne di puro suino,
finemente triturata, mescolata con lardo, leggermente aromatizzata con spezie, insaccata
e cotta.

Richiedi informazioni

Accetto le regole sulla Privacy e cookie policy

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.